Home | Chi Siamo | La nostra Storia | Il Comitato | Le Società Operaie Cattoliche| Diventare Soci |Costituire una Società| Comunicati Stampa| Nel Mondo e nella Chiesa

Menu principale
Home
Contatti
Eventi
Liturgia Settimanale
Links Amici
Meteo
Documenti
Voce della Presidenza
Modulistica
Dottrina sociale
Convenzioni
L'angolo del Legale
Libri
Galleria Fotografica
Periodico Ufficiale
Calendario Eventi
« < Settembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Immagini
47° Congresso FOCL
Manifestazione 125° Anniversario Stendardo FOCL
Pellegrinaggio alla guardia 16 giugno 2011
130° di Fondazione FOCL - 17 Settembre 2011
130° di Fondazione FOCL - 17 Settembre 2011
47° Congresso FOCL
Archivio
Benvenuti

Un cordiale saluto di benvenuto a coloro che visionano il sito della Federazione Operaia Cattolica Ligure, mi è caro ricordare lo slogan del 49° congresso svoltosi il 19 novembre scorso che dice "giovani e famiglie: attraverso la memoria, le risorse del nostro domani".

Fare memoria significa ricordare sempre le radici per le quali hanno avuto origine le nostre Società Operaie Cattoliche, mentre invece guardare al futuro significa continuare il cammino delle nostre Società senza soffermarsi mai su quello che si è sempre fatto. La logica dell'abbiamo sempre fatto così che guida spesso le azioni della gente ligure produce solo stagnazione.

Oggi per dare futuro alle nostre Società bisogna che la Federazione Operaia Cattolica Ligure tramite il lavoro dei componenti della giunta e del comitato riesca ad entrare e partecipare attivamente a tutte le iniziative promosse e sostenute dagli enti locali; in particolare alle iniziative organizzate per i giovani, la famiglia e gli anziani. Sì parlo anche di giovani perché in posti dove non esiste una struttura parrocchiale, ad essi riservata, dobbiamo aprire le nostre porte a loro ed essere propositori di iniziative a favore della famiglia senza trascurare quanto di positivo si sta già facendo per gli anziani.

Se ci rifiutiamo di cambiare in qualche modo, di inserirci in questo mondo che cambia di continuo, rischiamo l'inglorioso esaurimento delle Società Operaie Cattoliche per mancanza di soci collegata all'inaridirsi del ricambio generazionale. 

Ai Componenti del Comitato e della Giunta della FOCL , nonché ai Consigli direttivi delle Società Operaie Cattoliche, formulo gli auguri di buon e proficuo lavoro nell'intento di dare nuovo lustro alle nostre associazioni.

 


Alberto RIGO , Presidente FOCL

 
COMITATO FEDERALE

 

Assistente Ecclesiastico: Luigi Mons. Molinari

Presidente: Alberto Cav Rigo

Vice Presidente: Matteo Avv. Campora

Vice Presidente: Roberta Dott.ssa Bacchini 

Segretario: Maurizio Rag. Lagorio

Responsabile Economico: Giovanni Gaetano dott. Brizzi

Consiglieri: Paola Dettori, Alessandra D.ssa Gianfranchi, Giuseppe Orlandi, Daniele Tassara, Stefano Franceschini, Lorenzo Gaibissi

Revisore dei Conti: Alberto Dott. Reale, Alessandra Dott.ssa Gastaldi, Martina Avv. Garri

Direttore Responsabile Operaio Ligure Adriano Torti

Responsabile Editoriale Operaio Ligure Guido Garri

 

 

 
AVVISO

  

L'indirizzo @mail dove inviare articoli da pubblicare sull'Operaio Ligure è:

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo libero.it

.

.

.

 

 

.

Comunicazione

La Giunta Della Federazione Operaia Cattolica Ligure, riunita in data14 giugno 2017, preso atto della grave situazione occupazionale del complesso industriale ILVA di Cornigliano e Novi Ligure auspica che l'acquirente privato, in grado di apportare liquidità, garantisca il rilancio dell'attività industriale riportando i siti di Genova e Novi Ligure ad un livello altamente competitivo sul lungo termine. Senza nulla togliere all'importanza del recupero ambientale per la salute ed il bene comune dei cittadini, non possiamo dimenticare che questo ha portato al blocco degli investimenti per il miglioramento dell'impiantistica a detrimento della qualità dei prodotti, con ricadute negative sull'occupazione. La nostra solidarietà va ai lavoratori ed al management ILVA che, in questo difficile contesto, hanno garantito la continuità della produzione assumendosi responsabilità anche in termini di sicurezza, salute e della produzione pur con ridotte risorse economiche a disposizione . I siti di Genova e Novi Ligure sono nel tempo cresciuti in esperienza e credibilità, acquisendo un patrimonio di importanza rilevante da non trascurare per la ripresa della Società ed il suo successo e con esso il mantenimento dei livelli occupazionali.

 

 
Amministratore
Pannello Admin
lunedì 25 settembre 2017
Dove Siamo
Cartina
Come Raggiungerci
Parti da:


Arrivi in Vico Falamonica
FOCL
Server Mail

Ultima Ora

Partner
Copyright 2009 FOCL - All Rights Reserved. Cod.Fiscale 80048590105 Design by kingofline.com